BIENNOLO
h+ dall’1 al 10 ottobre ha ospitato Biennolo, la biennale d'arte contemporanea del quartiere NoLo, in una versione diffusa che ha abitato diverse zone della città, a partire dalla Martesana fino al quartiere Isola. 
 
Rivestendo il ruolo di uno degli hub principali, h+ ha ospitato nel suo giardino 10 opere e performance in perfetta sintonia con la filosofia che da 20 anni la contraddistingue. La selezione ad hoc di artisti e opere ha rappresentato un metodo di incontro fra territorio e produzione, in una logica che vede il cittadino parte integrante dei processi di costruzione degli interventi, spettatore e attore di un cambiamento sociale, in cui la creatività diviene il vero motore di una nuova visione partecipata.
 
È così che è stata vissuta la gioia del presente, dello sguardo sui luoghi e dell’amore per il territorio e i suoi itinerari. 
 
Tra le opere che abbiamo ospitato: 
Nuvola/cloud, Gabriele Picco  
Windsocks, Claudia Losi
Blow Out /1.2, Norma Jean
Io che prendo il sole a Milano il 1 ottobre, Ettore Favini
Festival, Francesco Lauretta
Floating Face, Kensuke Koike 
 
 
Una manifestazione Ideata da Carlo Vanoni
A cura dell'Associazione Art City Lab (Rossana Ciocca, Matteo Bergamini e Gianni Romano)
In collaborazione con Nolo Milano, Loro Milano,  h+, Nolo 91 Milano