PLAYGROUND
Il Public Program di BASE Milano

Nei mesi in cui BASE Milano è rimasto chiuso al pubblico, ha deciso di mettere i suoi spazi a disposizione di artisti e ricercatori che avessero bisogno di luoghi per continuare a lavorare e sperimentare. 
Perchè chiuso non vuol dire vuoto.

È così che è nato Playground, uno spazio di sperimentazione costituito da Conversazioni, approfondimenti, residenze: un palinsesto digitale e fisico in costruzione, per ripartire dalla Base.
h+ si è occupata della documentazione delle residenze artistiche, costruendo un racconto dei processi creativi e dei dialoghi che hanno preso vita negli spazi chiusi ma pieni di via Bergognone.  

Una collaborazione tra h+ e BASE che ha permesso di mantenere aperto il dialogo tra arte, cultura, sperimentazione e pubblico.

h+ si è occupata di:
produzione - regia - montaggio - riprese 



GUARDA IL RACCONTO DELLE RESIDENZE