IT/ENG

Padiglione Enel
EXPO Milano 2015




La smart grid, un nuovo concetto per una produzione e distribuzione di energia più sostenibile, è al centro del progetto architettonico e multimediale del Padiglione Enel ad Expo Milano 2015.

Il pavimento stesso del Padiglione, composto da pannelli geometrici, rappresenta ed evoca la rete intelligente, dove la grid è inframmezzata da tubi in policarbonato trasparente che emanano luce e cambiano colore, generando un bosco virtuale che convive con isole di piante verdi.

Una passerella sopraelevata conduce i visitatori attraverso il Padiglione: un percorso grafico attraverso la rivoluzione che Enel sta operando nel campo energetico, basata sulla condivisione e sull’importanza della rete come sistema di produzione e distribuzione del futuro.

In questo viaggio, il pubblico è avvolto in uno spazio fatto d’immagini e suoni in continua evoluzione che culmina nella Control Room, dove troviamo un video emozionale su come l’energia cambia la nostra vita e grafici e contenuti interattivi che sintetizzano il sistema implementato e messo a disposizione da Enel per i padiglioni di Expo, al fine di gestire in modo efficiente la propria energia.

 

h+ con Enel ha curato la ricerca dei partner per l’architettura e il design interattivo. Ha lavorato con interaction, light e sound designer per sviluppare i contenuti del Padiglione, dal concept alle installazioni.

Inoltre (hfilms) e h+ hanno ideato e girato i film proiettati lungo il percorso visita e il film principale mostrato nella Control Room.

 

© ph Marco Menghi (photogallery accapiu.com)